Gloria Maria Cappelletti

Gloria Maria Cappelletti

Gloria Maria Cappelletti ha consolidato la sua reputazione come pioniere nella digital art attraverso la sua rispettata ed omonima “Gloria Maria Gallery”, dove ha fatto conoscere e supportato alcuni dei più influenti digital artist della nostra generazione che, spesso, si trovavano all’inizio della loro carriera come Petra Cortright, Rafaël Rozendaal e Amalia Ulman. Sin dal 1999 è stata agente presso l’agenzia di fotografi internazionali Management Artists consolidando la carriera di fotografi e director del calibro di Steven Klein, Stephane Sednaoui e Daniel Sannwald, per citarne alcuni. Gloria Maria è curatrice del Fashion Film Festival Milano, ormai giunto alla sua quinta edizione. Dal 2013 Editor at Large di i-D.co Italy ricopre anche il ruolo di Creative Director di VICE Fashion & Luxury Group Italy, agenzia creativa a trecentosessanta gradi by Vice Media che si occupa di ricerca, strategia, creatività, sviluppo, produzione, content distribution e activation worldwide.